Vai al contenuto
Home » PERCHÉ DOVRESTI SMETTERE DI USARE IL TUO VECCHIO CLIMATIZZATORE SUBITO

PERCHÉ DOVRESTI SMETTERE DI USARE IL TUO VECCHIO CLIMATIZZATORE SUBITO

  • di

Se hai un climatizzatore vecchio o usato, potresti pensare di aver fatto un affare. Dopotutto, ti permette di rinfrescare la tua casa senza spendere una fortuna. Ma sai quali sono i rischi che corri tenendo un condizionatore obsoleto? In questo articolo ti sveleremo la verità scioccante sui climatizzatori vecchi e perché dovresti sostituirli al più presto.

Problemi di salute 

I climatizzatori vecchi possono essere una fonte di inquinamento dell’aria e di malattie respiratorie. Infatti, se non vengono puliti e manutenuti regolarmente, possono accumulare polvere, muffa, batteri e altri agenti patogeni che vengono poi diffusi nell’ambiente. Questo può causare allergie, asma, irritazioni agli occhi e alla gola, infezioni e persino intossicazioni da monossido di carbonio. Inoltre, i climatizzatori vecchi possono avere dei liquidi refrigeranti obsoleti e dannosi per l’ozono, come i CFC, gli HCFC e gli Halon, che se rilasciati nell’atmosfera possono contribuire al riscaldamento globale e al buco dell’ozono.

Problemi di sicurezza

I climatizzatori vecchi possono anche essere pericolosi per la tua sicurezza e quella della tua casa. Infatti, se non vengono controllati da un tecnico qualificato, possono presentare dei difetti elettrici o meccanici che possono provocare cortocircuiti, incendi, esplosioni o perdite di gas. Inoltre, i climatizzatori vecchi possono essere facilmente manomessi o rubati da malintenzionati che possono approfittare della loro scarsa efficienza energetica e della loro facile accessibilità.

Problemi economici

I climatizzatori vecchi possono anche farti spendere più del dovuto per il tuo comfort. Infatti, se non hanno una classe energetica adeguata, consumano più energia elettrica di quella necessaria per raffreddare la tua casa. Questo si traduce in bollette salate e in un impatto ambientale negativo. Inoltre, i climatizzatori vecchi sono più soggetti a guasti e rotture che richiedono interventi di riparazione o sostituzione costosi e frequenti.

Cosa fare?

Se hai un climatizzatore vecchio o usato, la soluzione migliore è smaltirlo nel modo corretto e acquistarne uno nuovo. Per smaltire il tuo condizionatore devi portarlo in un centro di raccolta autorizzato dal Decreto RAEE, che si occupa di differenziare i materiali e trattare i liquidi refrigeranti in modo ecologico. Se non puoi portarlo tu, puoi contattare un tecnico specializzato che lo ritiri e lo consegni al centro di raccolta. Per acquistare un nuovo condizionatore devi scegliere un modello che abbia una classe energetica elevata (A++ o A+++), che sia dotato di funzioni intelligenti (come il timer, il sensore di temperatura, il controllo remoto) e che sia adatto alle dimensioni e alle esigenze della tua casa.

Non aspettare oltre: smetti di usare il tuo vecchio climatizzatore subito e goditi il fresco con un nuovo modello più sicuro, salutare ed economico!

Le Nostre Soluzioni

A queste problematiche possiamo venirti incontro offrendoti le nostre migliori soluzioni: Nel link a seguire potrai trovare la nostra gamma completa di Sunebo.

I clima sunebo sono dei dispositivi innovativi che permettono di rinfrescare e riscaldare la casa in modo ecologico ed economico. I vantaggi di questi sistemi sono molti:

  • Risparmio energetico: i clima sunebo riducono il consumo di elettricità e gas, abbassando le bollette e le emissioni di CO2.
  • Comfort: i clima sunebo garantiscono una temperatura costante e piacevole in ogni ambiente, senza rumori o sbalzi termici.
  • Durata: i clima sunebo sono resistenti e affidabili, con una vita utile di oltre 20 anni e una manutenzione minima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *